top of page
73755557_l_normal_none_edited_edited_edi

 

 

ATTO COSTITUTIVO

(oggetto esclusivo)

VISURA CAMERA COMMERCIO

ULTIMO BILANCIO APPROVATO

RAPPORTO AFFARI DI

MEDIAZIONE 

ESERCIZIO AL 31 DIC ANNO PRECEDENTE

i dati degli esercizi sono aggiornati entro febbraio dell'anno successivo

CHI SIAMO

L’Organismo di mediazione civile Asconnet srls è iscritto presso il Ministero di Giustizia al n. 1105 degli OdM  svolge l’attività di mediazione civile e commerciale sin dall’entrata in vigore del Dlsg 28/2010.

Per quanto attiene la formazione dei mediatori collabora con l’Ente di Formazione Associazione per la soluzione delle Controversie iscritta al n. 52 dell’Albo presso il Ministero di Giustizia. 

 

Conta circa 65 mediatori iscritti all’Albo (vedi elenco) che nello svolgimento della loro attività, sulla base di un rapporto di libera collaborazione, si attengono alle norme del Codice Etico, delle leggi e del Regolamento dell’Organismo.

 

Gli affari di mediazione sono svolti presso la sede legale e presso le numerose sedi in tutta Italia – vedi elenco - (oltre quelle di altri organismi con i quali ha stipulato accordi in tale senso – vedi accordi - ) collocate nel  luogo territorialmente competente per la controversia.

 

L'amministratore Unico è il Responsabile dell’Organismo nella persona dell’avvocato e mediatore Carlo Penna, nato a Ferrara il 16/02/1951.

La forma sociale è quella di una società a responsabilità limitata semplificata unipersonale

La sede istituzionale si trova a Napoli a Via Miguel de Cervantes Saavedra n. 64.

Il capitale sociale è di € 10.000,00 interamente versato.

Le fonti finanziarie dell’organismo derivano dal capitale sociale e dall’incremento derivato dalle entrate relative agli affari di mediazione.

L’Organismo è assicurato, presso primaria compagnia assicurativa, per la responsabilità civile per il massimale previsto dalla legge.

73755557_l_normal_none_edited_edited_edi

 

 

IL RESPONSABILE DELL'ORGANISMO

I NOSTRI MEDIATORI

Organizational Chart

SEDI ISTITUZIONALI

ACCORDI  ALTRI ORGANISMI

ULTIMO PDG MIN.

L’organizzazione amministrativa è costituita da un direttore generale (dott. Enzo Mauro) che è anche l’RdP della società e da due addetti alla segreteria che curano la gestione del Registro – elettronico - degli Affari di Mediazione (RAM) nel quale sono iscritte le domande di mediazione, il loro svolgimento (sede di svolgimento, mediatore/i incaricati, case manager, esito e ogni altra notizia afferente le stesse), nonché i rapporti amministrativi con i mediatori e le sedi.

Del registro degli affari – tenuto in modalità elettronica- esiste una copia gestionale presso la sede centrale e di questo è effettuato un backup di sicurezza su apposito cloud.

I documenti e in particolare i verbali conclusivi dei procedimenti sono conservati in modalità sostitutiva in outsourcing presso un gestore terzo a ciò autorizzato.

La conservazione della documentazione amministrativa relativa alle singole procedure è in parte conservata presso i mediatori che hanno svolto l’incarico e in parte presso la sede centrale, anche parzialmente in modalità cartacea nel rispetto delle norme sulla privacy.

Tutta la documentazione è conservata per un massimo di tre anni dalla conclusione del procedimento

 

Lo svolgimento dell’attività esclusiva istituzionale è regolata dalle norme di legge e dal Regolamento dell’Organismo, approvato dal Ministero in uno con le tariffe applicabili alla prestazione dei servizi istituzionali.

 

La società tiene una ordinata e trasparente contabilità affidata in outsourcing ad uno studio di consulenza.

                          

Sul sito istituzionale all’indirizzo www.asconnet.it sono pubblicati: l’atto costitutivo  e le sue eventuali modifiche che ne prevede la durata sino al 2050, il certificato della CCIAA , i nominativi dei mediatori e le loro qualifiche, l’elenco delle sedi, l’elenco degli organismi con i quali ha rapporti ed accordi di reciprocità e la durata degli stessi, il rapporto sugli affari di mediazione dell’esercizio precedente, il bilancio dell’esercizio chiuso al 31 dic. dell’anno precedente, dopo la sua approvazione.

Tutta la documentazione e le informazioni pregresse (permalink), relative al servizio di mediazione, sono reperibili nella pagna ARCHIVIO, alla quale si può accedere mediante preventiva registrazione al sito e invio di email di richiesta di convalida dell'iscrizione 

bottom of page